Dimensione testo » A+ | A–

Ecco il nuovo Regolamento degli agri marmiferi proposto da Legambiente

Share
Print Friendly, PDF & Email



Ai sensi dell’art. 57 dello statuto del Comune di Carrara, il 9/2/2013 Legambiente e l’associazione Co.di.ci. hanno depositato –assieme ad oltre 500 firme– una proposta di deliberazione al Consiglio comunale il cui elemento centrale è un nuovo Regolamento degli agri marmiferi. Ai sensi dello statuto, il Consiglio comunale è tenuto ad esaminare la proposta e a pronunciarsi in merito, approvandolo (interamente o parzialmente) o respingendolo.
Il nuovo Regolamento mira a rafforzare la potestà comunale, superare il problema dei beni estimati, incrementare le entrate comunali dal marmo, affidare le cave al miglior offerente con gara pubblica, accrescere l’occupazione nella filiera locale del marmo, ridurre l’impatto ambientale, ecc.: in poche parole, a far sì che le cave portino finalmente benefici ai carraresi.
Il 14/2/2013 i contenuti del nuovo regolamento sono stati illustrati alla commissione comunale marmo.
Di seguito si riporta il testo del regolamento proposto da Legambiente, comparato con quello in vigore; i commenti a margine illustrano l’obiettivo dei cambiamenti proposti.

Sono disponibili anche: la presentazione sintetica dei punti qualificanti della proposta Legambiente (serie di slide, 196 KB) e la “versione pulita” del Regolamento proposto da Legambiente (senza commenti né comparazione con il testo in vigore) (82 KB).


 

Il nuovo regolamento proposto da Legambiente, posto a confronto con quello in vigore.



























 



Per saperne di più:

Sul nuovo Regolamento degli agri marmiferi proposto da Legambiente al consiglio comunale:

Nuovo Regolamento degli agri marmiferi: la proposta Legambiente (G. Sansoni) (15/2/2013)

Agri marmiferi. Dal regolamento del 1994 ad oggi: problematiche e prospettive (I. Fusani) (15/2/2013)

Attività estrattive nel distretto del marmo: opportunità e criticità (F. Ferruzza)  (15/2/2013

Agri marmiferi, proposta di nuovo regolamento: introduzione (M. Antonioli) (15/2/2013)

Gli Atti dell’incontro di presentazione della proposta di nuovo Regolamento degli agri marmiferi (15/2/2013)

La deliberazione su cave, beni estimati, regolamento agri marmiferi proposta da Legambiente al consiglio comunale (9/2/2013)

Sui canoni di concessione delle cave, entrate comunali, illegittimità, proposte:

Finalmente si modifica la L.R. sulle cave: appello al Presidente della Regione Toscana, Enrico Rossi  (4/10/2012)

Cave: Legambiente chiede un’indagine alla commissione antimafia (11/8/2012)

Cave: illegittimità e danno erariale. Esposto contro amministratori a Procura e Corte dei Conti (12/7/2012)

Basta regali alle cave: rilasciare le concessioni e porre fine al danno erariale (8/6/2012)

Regolamento agri marmiferi, tariffe, concessioni: serve una vera svolta (23/2/2012)

Più soldi dalle cave? Basta demagogia: il Comune rispetti la legge! (30/11/2011)

Carrara aumenta le tasse per non far pagare le cave che smaltiscono abusivamente le terre (7/7/2011)

Tariffe marmo: ecco la proposta di Legambiente (6/5/2011)

Canoni di concessione cave: le scelte del Comune impoveriscono la città. Esposto a Procura e Corte dei Conti (14/10/2010)

 


Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *