Dimensione testo » A+ | A–

Candidati sindaco a confronto sui temi ambientali

Share
Print Friendly


Il 12 maggio, nell’affollatissima sala Michelangelo dell’Internazionale Marmi Macchine, Legambiente Carrara ha chiamato tutti i candidati a sindaco a confrontarsi sui temi ambientali.

Per ciascuna delle tematiche affrontate (rischio alluvionale, marmo, urbanistica e pianificazione, porto), Legambiente ha esposto sinteticamente le proprie proposte a ha chiesto ai candidati impegni molto stringenti.

Le risposte sono state giudicate con assoluta imparzialità (secondo criteri prestabiliti) da un gruppo di 13 valutatori muniti di apposita scheda: i voti assegnati non esprimono un giudizio complessivo sui candidati, ma solo il grado di vicinanza alle proposte di Legambiente espresso dai candidati sindaco e la misura dell’impegno da essi assunto. Le risposte non pertinenti o elusive hanno ricevuto il voto zero.

A breve Legambiente renderà pubbliche le “pagelle” dei candidati, motivandone il giudizio.

 
Presentazione dei candidati:
 
0’ 0”     Introduzione
0’ 50”   Bensi
1’ 55”   Bienaimè
3’ 15”   Caffaz
3’ 41”   De Pasquale
4’ 55”   Lorenzoni
5’ 43”   Paladini
7’ 0”     Spediacci
8’ 7”     Vannucci
9’ 14”   Zanetti
 
RISCHIO ALLUVIONALE:
 
0’ 0”       Proposte Legambiente e richieste di impegni
3’ 5”       De Pasquale
6’ 20”     Bensi
8’ 35”     Spediacci
11’ 43”   Bienaimè
14’ 40”   Lorenzoni
19’ 15”   Vannucci
22’ 17”   Paladini
26’ 15”   Zanetti
 
MARMO:
 
0’ 0”       Proposte Legambiente e richieste di impegni
3’ 27”     Paladini
6’ 45”     Bensi
11’ 25”   Spediacci
16’ 20”   Zanetti
21’ 5”     De Pasquale
25’ 27”   Bienaimè
29’ 55”   Vannucci
35’ 8”     Lorenzoni
 
URBANISTICA:
 
0’ 0”       Proposte Legambiente e richieste di impegni
4’ 40”     De Pasquale
8’ 52”     Paladini
12’ 56”   Zanetti
16’ 50”   Lorenzoni
19’ 47”   Vannucci
23’ 00”   Spediacci
27’ 26”   Bienaimè
31’ 40”   Bensi
 
PORTO:
 
0’ 0”       Proposte Legambiente e richieste di impegni
3’ 23”     Zanetti
6’ 40”     Spediacci
9’ 5”       Paladini
12’ 43”   Vannucci
16’ 15”   De Pasquale
18’ 28”   Bienaimè
21’ 43”   Bensi
24’ 27”   Lorenzoni
 
LE TUE PRIORITÀ:
 
0’ 0”       Le domande
0’ 30”     Zanetti
2’ 55”     Bienaimè
5’ 45”     Vannucci
7’ 46” De     Pasquale
12’ 17”   Lorenzoni
16’ 10”   Bensi
18’ 48”   Paladini
21’ 26”   Spediacci
25’ 0”     Conclusioni

 



Per saperne di più:

Sul rischio alluvionale:

Masterplan del Carrione: interventi nel bacino montano. Pregi e criticità  (5/11/2016)

Gestire in sinergia cave, ambiente e rischio alluvionale (2° contributo alla VAS dei piani attuativi estrattivi)  (24/9/2016)

Piani attuativi dei bacini estrattivi: una proposta di buonsenso (quindi rivoluzionaria)  (10/8/2016)

 Studio idraulico del Carrione (Relazione Seminara, marzo 2016) (10 MB)

Carrione: rivedere i calcoli, intervenire sui ravaneti, ripristinare gli alvei soffocati da strade  (31/03/2016)

Fermare la fabbrica del rischio alluvionale. Salvare i ponti intervenendo su ravaneti e strade in alveo  (16/03/2016)

Come fermare la fabbrica del rischio alluvionale  (7/11/2015)

Come opera la fabbrica del rischio alluvionale (la bonifica dei ravaneti)  (24/10/2015)

Carrione: le proposte di Legambiente per il piano di gestione del rischio alluvioni  (7/7/2015)

Carrara: le alluvioni procurate. Come difenderci  (VIDEO, 15/12/2014)

Basta alluvioni: meno opere, miglior politica urbanistica  (15/11/2014)

Dopo l’alluvione: cambiare prospettiva  (6/11/2014)

Carrara: dopo l’alluvione serve un’idea sana di sviluppo (20/11/2012)

Sulla pulizia delle cave, a tutela delle sorgenti e dei corsi d’acqua:

Cave: importante esposto del Coordinamento Apuano  (17/11/2016)

Marmettola: dalle cave alle sorgenti  (VIDEO 9 min. 24/7/2016)

La Regione protegga le sorgenti dalle cave di marmo (27/3/2014)

Cosa (non) si fa per la protezione delle sorgenti? (16/1/2010)

Nubifragio: sorgenti torbide per lo smaltimento abusivo delle terre (11/7/2009)

Come le cave inquinano le sorgenti (conferenza, illustrata) (17/3/2006)

Inquinamento delle sorgenti. Mancano i filtri? No, manca la prevenzione! (4/12/2005)

Impatto ambientale dell’industria lapidea apuana (1991)

Impatto della marmettola sui corsi d’acqua apuani  (volume 1983)

Sulla pianificazione nei bacini estrattivi e nel Parco Apuane:

Cave Bettogli-Calocara: non si rilascino autorizzazioni illegittime  (10/2/2017)

Nuovo regolamento degli agri marmiferi: le proposte di Legambiente  (28/11/2016)

Le nostre proposte per il Piano Regionale Cave  (10/10/2016)

Gestire in sinergia cave, ambiente e rischio alluvionale (2° contributo alla VAS dei piani attuativi estrattivi)  (24/9/2016)

Piani attuativi dei bacini estrattivi: una proposta di buonsenso (quindi rivoluzionaria)  (10/8/2016)

Cave: il falso conflitto ambiente-occupazione  (1/8/2016)

Revisione della legge regionale sulle cave: le proposte di Legambiente  (14/10/2014)

Osservazioni al piano paesaggistico: più paesaggio, più filiera, più occupazione, meno cave, meno impatto, meno rendita  (29/9/2014)

La Regione protegga le sorgenti dalle cave di marmo  (27/3/2014)

Legambiente presenta un mare di osservazioni alla variante al Piano Strutturale (29/3/2010)

Sul Regolamento degli agri marmiferi:

Agri marmiferi: nuovo regolamento peggiorativo? FERMATEVI !  (21/4/2017)

Nuovo regolamento degli agri marmiferi: le proposte di Legambiente  (28/11/2016)

 Le nostre osservazioni alla proposta di legge regionale sulle cave (testo integrale, 17/7/2014, 236 KB)

Subito l’osservatorio dei prezzi del marmo! Ogni ritardo sono milioni persi  (6/6/2014)

Consiglio comunale sugli agri marmiferi, la fiera dell’ipocrisia: bravi, ma state al vostro posto!  (1/6/2013)

Proposta di nuovo Regolamento agri marmiferi: intervento di Legambiente in consiglio comunale (30/5/2013)

Gli Atti dell’incontro di presentazione della proposta di nuovo Regolamento degli agri marmiferi (15/2/2013)

Sul progetto di strada per i camion del Sagro:

Cave del Sagro-Borla: chi fa disinformazione? (18/6/2016)

Cave del Sagro-Borla: il sindaco riporta i camion a Carrara centro (14/6/2016)

Camion delle cave del Sagro? Mai da Carrara! (16/12/2015)

Sul Piano Strutturale:

Per salvaguardare l’area di Villa Ceci non basta cambiare il POC (2/11/2015)

Legambiente presenta un mare di osservazioni alla variante al Piano Strutturale (29/3/2010)

Variante al piano strutturale: il Comune nasconde le carte, Legambiente le presenta in pubblico (27/2/2010)

Legambiente e Coldiretti chiedono un processo partecipativo per la variante al Piano Strutturale (19/1/2010)

Variante al piano strutturale: violata la legge sulla partecipazione. Appello al Difensore Civico regionale (26/10/2009)

Cemento o Parco a Villa Ceci? Il sindaco gioca sulle parole? (25/10/2008)

Cemento in vista: per il candidato sindaco Zubbani il piano strutturale è solo “lacci e lacciuoli” (3/3/2007)

Osservazioni alla variante del piano dell’Arenile (16/9/2006)

Variante al Piano dell’Arenile. Speculazione in vista per l’area della Fossa Maestra (9/8/2006)

Sulle mire speculative sull’area della Fossa Maestra:

Fossa Maestra, la variante beffa: sparisce la zona umida e compare il parcheggio privato (25/4/2012)

Fossa Maestra: una lunga, oscura, trama (21/4/2012)

Fermata la speculazione alla Fossa Maestra: adesso vogliamo riqualificarla? (25/3/2011)

Fossa Maestra, una lunga storia di abusi edilizi, omissioni pubbliche e interessi privati: esposto alla Procura (21/3/2011)

Un berluschino di provincia. Cadono i vincoli al terreno inedificabile alla Fossa Maestra acquistato dal presidente della commissione urbanistica (25/10/2009)

Fossa Maestra: ecco le risposte al quiz dell’estate (17/8/2006)

Fossa Maestra: come mai si abbandona il progetto di riqualificazione? Il Comune favorisce appetiti privati? (10/8/2006)

Variante al Piano dell’Arenile. Speculazione in vista per l’area della Fossa Maestra (9/8/2006)

 Progetto di riqualificazione della Fossa Maestra (1 MB)

Sul porto commerciale e turistico, water front:

Piano Regolatore Portuale: sogni di grandezza e principio di realtà  (17/8/2015)

Basta al consumo del litorale: ospitare il porto turistico all’interno di quello commerciale (13/12/2010)

Porto turistico: le osservazioni al progetto Caltagirone (19/9/2010)

Dal processo partecipativo sul water front: una lezione di democrazia (19/7/2010)

Il percorso partecipativo sul water front promosso da AmareMarina: quale futuro per il fronte mare? (30/6/2010)

Porto turistico: un protocollo d’intesa nell’interesse di chi o a favore di che cosa? (3/1/2010)

Le manovre per l’ampliamento del porto. Le associazioni scrivono al Ministro dell’Ambiente (13/1/2007)

 

Share
Custom Single Post Templates Manager via Themes Town